CHI FINANZIA BIG PHARMA? LA COLPA NON É DI CHI PENSI


Mai come in questo periodo si è parlato di Big Pharma: l'insieme delle case farmaceutiche di tutto il mondo che speculano sulla salute delle persone.


In Italia nel 2019 la spesa farmaceutica totale, pubblica e privata, è stata pari a 30,8 miliardi di euro, di cui il 76,4% a carico del Servizio Sanitario Nazionale [quindi pagato dai cittadini].

Si è visto un aumento sia della spesa pubblica (+5,3%) che di quella privata (+7,2%) rispetto all'anno precedente.

Quello che è importante capire non è a quanto ammonta il guadagno delle case farmaceutiche ma i motivi per i quali, sempre più persone, ricorrono a medicinali vari.

Nella foto allegata a questo post è possibile notare la lista dei farmaci maggiormente prescritti in Italia.


In linea generale i problemi per i quali vengono utilizzati sono:

  • colesterolo

  • circolazione sanguigna

  • infarto e ictus

  • diabete mellito

  • carenza di vitamina D

  • reflusso gastroesofageo

  • ecc.

È incredibile notare come la totalità dei motivi per i quali vengono assunti questi farmaci riguardino uno scorretto stile di vita.


Mi spiego meglio:

Se le persone avessero una sana alimentazione, praticassero attività fisica e non fossero sedentarie, la quasi totalità dei farmaci, prescritti ed assunti, sarebbe totalmente inutile


Il motivo per cui "Big Pharma" rappresenta un colosso è semplicemente dato dal fatto che, in generale, si preferisce scegliere una pillola piuttosto che vivere in maniera più sana.

Un altro enorme problema è che sulle ricette non si leggono mai indicazioni riguardo agli specialisti da consultare per migliorare alimentazione e stile di vita: l'unica alternativa proposta è sempre la terapia farmacologica.


Purtroppo in Italia NESSUNO fa prevenzione, semplicemente perché non conviene.

Se si vogliono contrastare i colossi delle case farmaceutiche occorre scendere in piazza...però bisogna farlo con tuta e tappetino, per allenarsi


Fonte: L’uso dei farmaci in Italia - Rapporto Nazionale Anno 2019


Dott. Fabrizio Monticone - Chinesiologo

433 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti