top of page

L'Esercizio Fisico è Terapeutico: riconosciamo il Chinesiologo come nuova Professione Sanitaria


Sono anni che si parla degli effetti preventivi e terapeutici dell'Esercizio Fisico.. l'onda è diventata così grande da investire anche il nostro amato paese .. come sempre ultimo in questi "ovvi interventi" da mettere al servizio della comunità.


E così inizia da qualche anno la formazione in materia di Esercizio Fisico con finalità Terapeutica, arriva il concetto di prescrizione medica.. ma non la possibilità per i Chinesiologi di operare in qualità di Professione Sanitaria.. come tutti sappiamo l'unica grande barriera che ad oggi non ci consente di esercitare in ambiente sanitario (sotto lo stesso tetto con Medici e professionisti sanitari) e non ci consente a noi di poter ricevere la prescrizione medica e al paziente di poter scaricare la "spesa sanitaria".


Il CISM è la prima organizzazione ad aver avviato un'ufficiale protocollo d'intesa con il Centro Nazionale Trapianti, ed in questi anni abbiamo veicolato la formazione per migliaia di colleghi, credendo fortemente nell'importanza dell'intervento del Chinesiologo a supporto del paziente/persona con trapianto d'organo solido e di midollo.

All.1 Protocollo intesa CISM _CNT_Definitivo_Firmato
.pdf
Scarica PDF • 623KB

Ma siamo riusciti a convertire questa formazione in lavoro?


E allora va bene tutto, siamo lieti di poter veicolare il corso di formazione a distanza  (FAD) promosso dal Centro Nazionale Trapianti “L’attività fisica come opzione terapeutica per il trapiantato: prescrizione e pianificazione della terapia” dedicato ai Chinesiologi.. attivo e disponibile al seguente link


Tuttavia


Dobbiamo essere onesti, dicendo a tutti voi, che questo corso, finché le cose non cambieranno non sarà purtroppo spendibile.. non potrete operare in ambiente sanitario, né ricevere la prescrizione medica.. oltre al fatto che non può certamente un corso online fornire adeguate competenze per poter intervenire con professionalità, credibilità ed efficacia, su persone con trapianto di organo solido o midollo, e di questo parleremo con la nuova dirigenza del CNT.. Ci sentiamo, se vi andrà di intraprendere questo percorso, di darvi un consiglio..

  • Mettetevi in contatto con il Centro Regionale Trapianti chiedendo di poter fare un pò di pratica

  • Mettetevi in contatto con il comitato Regionale ANED per iniziare a seguire da subito atleti con trapianto d'organo, e studiare le linee guida necessarie ad un adeguato intervento


Buona Formazione


Ti occupi di Persone con trapianto d'organo ? Raccontaci la tua esperienza, scrivici su scienzemotorieitalia@gmail.com

384 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page