top of page

"Hop Test" verticale e orizzontale: Contributi dell'anca, del ginocchio e della caviglia


I test del salto verticale e orizzontale a gamba singola sono comunemente usati per valutare le prestazioni di atleti sani e come misura del progresso durante la riabilitazione da un infortunio al ginocchio. Non è chiaro se misurano aspetti simili della funzione delle gambe, poiché i relativi contributi articolari delle articolazioni dell'anca, del ginocchio e della caviglia durante la propulsione e l'atterraggio sono sconosciuti.


Il salto verticale è stato eseguito con contributi più o meno simili di anca, ginocchio e caviglia per entrambe le propulsioni (rispettivamente 31%, 34%, 35%) e atterraggio (rispettivamente 29%, 34%, 37%). La distanza del salto orizzontale era per lo più (87%) determinato dall'anca e dalla caviglia (44% e 43%), ma l'atterraggio è stato eseguito principalmente (65%) dal ginocchio con minore contributo dell'anca e della caviglia (24% e 11%). La fase propulsiva ha mostrato una sequenza temporale da prossimale a distale per entrambi i tipi di luppolo, ma l'atterraggio è stato più complesso.


Conclusioni

C'è poca somiglianza nelle richieste fisiche tra verticali e salto orizzontale. Lo studio attuale mostra le prestazioni su un salto verticale da distribuire in modo relativamente equo all'anca, articolazioni del ginocchio e della caviglia. Al contrario, prestazioni di luppolo orizzontale è principalmente una funzione dell'anca e della caviglia con un ginocchio contributo limitato al 13%. Suggeriamo che il salto orizzontale la distanza di prova dovrebbe essere considerata un cattivo discriminatore del ginocchio funzione e prestazioni per questi motivi. Visto il diverso esigenze biomeccaniche di ogni compito funzionale, entrambi possono essere utilizzati nella valutazione degli arti inferiori, ma le loro differenze devono essere comprese.


Studio effettuato dall'istituto Aspetar eccellenza mondiale specializzata in Ortopedia e Medicina dello Sport nella regione del Golfo.


504 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Alta Formazione Scienze Motorie Lavorare con la Disabilità

L'universo della disabilità è vasto e molteplice, non solo un lavoro ma una vera e propria vocazione Comprende infatti una miriade di tipologie di disabilità tra di loro profondamente differenti che

תגובות


bottom of page