Attività Fisica Adattata - in Regione Puglia si riparte!


In data odierna, presso la sede del Dipartimento Promozione della Salute e del Benessere Animale, all'interno del complesso del Consiglio Regionale della Puglia, abbiamo avuto il piacere di confrontarci con il Dott. Benedetto Pacifico, dirigente di suddetto dipartimento, e con la Dott.ssa Domenica Cinquepalmi, funzionaria di suddetto dipartimento per fare il punto della situazione in materia di Palestre della Salute, già "Palestre Etiche" ai sensi del DGR n. 212 del 20/02/2018, regolamentate ma ad oggi mai partite.

Abbiamo dunque avuto l'occasione di aggiornare la Dirigenza Regionale della situazione nazionale fornendo nuovi elementi utili ai lavori, dalla riforma del Chinesiologo, la redazione delle “Linee di indirizzo sull'attività fisica. Revisione delle raccomandazioni per le differenti fasce d'età e situazioni fisiologiche e nuove raccomandazioni per specifiche patologie” adottate in data 3 Novembre u.s. con accordo Stato-Regioni, l’istituzione di un credito d'imposta di 1,5 mln di euro per l’anno 2022, per le spese documentate sostenute per fruire di Attività Fisica Adattata, fino all'avviamento dell'iter per il Riconoscimento del Laureato in Scienze Motorie specializzato in attività motoria preventiva ed adattata LM67, quale nuova professione sanitaria.

Siamo rimasti piacevolmente colpiti dalla grande sensibilità e dalla fitta attività progettuale messa in campo dalla regione puglia in ambito motorio e sportivo, che ha confermato la volontà già dal prossimo ottobre, di adoperarsi per il corretto, progressivo avviamento della rete "Palestre della Salute", istruendo opportuno tavolo tecnico che consenta di strutturare un sistema virtuoso che coinvolga su scala regionale i Medici ed i Chinesiologi, con opportuna formazione ed intervento sul campo a supporto della comunità regionale sana e con patologie croniche.


Si ringraziano gli uffici competenti per l'impegno profuso. Contattateci se avete voglia di prendere parte attiva ai lavori

DGR n. 212 del 20.02.2018
.pdf
Download PDF • 2.03MB

278 visualizzazioni1 commento

Post correlati

Mostra tutti