top of page

La Corsa di Miguel _ Non solo una gara


Inizia il 9 gennaio del 2000 da un’idea del giornalista della Gazzetta dello Sport Valerio Piccioni in memoria di Miguel Sanchez, podista e poeta argentino, rapito il 9 gennaio 1978 da un commando paramilitare e diventato vittime della dittatura argentina.


Organizzata dal Club Atletico Centrale, su un percorso di 10 Km che dal Parco del Foro Italico percorre Lungotevere Maresciallo Diaz, il Ponte della Musica fino allo Stadio Olimpico.


Ma la Corsa di Miguel è più di una gara, è un momento sociale, un palcoscenico per iniziative culturali di altissimo profilo, attraversando la linea del tempo ricordiamo il convegno internazionale "SE LA SCUOLA SI METTE A CORRERE", preziosissima occasione di confronto ed incontro con le istituzioni per fare con le più accreditate testimonianze europee il punto della situazione sul mondo dell'Educazione Fisica, appena diventata priorità nazionale all'interno del contratto di governo giallo-verde.


Fu in quella occasione che avemmo modo di incontrare il neo ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, con cui inaugurammo una fitta, laboriosa collaborazione per la riforma dello Sport, che si concluse con l'approvazione nell'ambito del Decreto Legislativo n°36, 28 Febbraio 2021 (oggi DL n°163, 5 Ottobre 2022) dell'articolato che introdusse finalmente il Riconoscimento professionale dei Laureati in Scienze Motorie/Diplomati ISEF, denominati: Chinesiologo di base, il chinesiologo delle attività motorie preventive ed adattate, del chinesiologo sportivo e del manager dello sport.


Tanti i volti dello sport italiano e personaggi illustri che non vedono l'ora di prendere parte alla 24° edizione della prossima corsa, in dedicata all'antirazzismo, in programma per Domenica 22 Gennaio 2023, dove ogni kilometro racconta una storia.


Il CISM non poteva mancare, e saremo onorati di poterci immergere in questo evento, e supportare la fitta serie di iniziative culturali in programma.


Oggi ne parleremo LIVE su Facebook, con l'instancabile Valerio Piccioni, penna del CISM e delle Scienze Motorie da diversi anni riporta su La Gazzetta dello Sport, il percorso intrapreso per la riqualifica del sistema movimento e sport del paese, e con Giuseppe Meffe, Psicologo Clinico ed appassionato aiutatore podistico dell'evento.


START ore 15.00





95 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Alta Formazione Scienze Motorie Lavorare con la Disabilità

L'universo della disabilità è vasto e molteplice, non solo un lavoro ma una vera e propria vocazione Comprende infatti una miriade di tipologie di disabilità tra di loro profondamente differenti che

Comments


bottom of page